Guida Turistica Matera San Francesco d’Assisi

La chiesa è stata eretta su un’antica struttura sacra ipogea intitolata ai santi Pietro e Paolo. L’antico nucleo è ancora oggi visitabile accedendo tramite una botola da una cappella e contiene un affresco raffigurante la visita del 1093 a Matera del Papa Urbano II. La facciata è di stile barocco, nella parte alta ospita tre statue con al centro l’Immacolata, San Francesco e Sant’Antonio ai lati. L’interno è ad una sola navata e presenta un soffitto piano dipinto. Ai lati si aprono le cappelle. L’abside è quadrangolare con volta a crociera. Alle spalle dell’altare maggiore si trova la cantoria con parapetto decorato dagli scomparti di un polittico del XV secolo con nove dipinti a tempera su tavola attribuiti a Lazzaro Bastiani. Sopra la cantoria c’è l’organo a canne costruito dai Fratelli Ruffatti nel 1955.