Guida Turistica Matera la Cripta del Peccato Originale

La chiesa rupestre vegliata da Cento Santi, conosciuta come La Cripta del Peccato Originale, è situata a soli 14 chilometri dal centro di Matera ed è unica nel suo genere. Posta all’interno di una grotta su un costone della Gravina di Picciano è diventata famosa anche grazie alle leggende narrate dai pastori locali. Questi ultimi, di notte, nel trovare riparo in questo luogo solevano dire che le immagini dei Santi sulle pareti parevano moltiplicarsi nell’oscurità. Grazie ad un fondamentale lavoro di restauro a distanza di decenni in questo luogo la fede e la spiritualità delle origini hanno ritrovato il loro splendore. Gli esperti che accompagnano alla riscoperta di questo luogo fanno rivivere l’emozione della scoperta di dipinti unici nel loro genere. L’opera di un pittore che ha anticipato Giotto, ha introdotto elementi presenti poi solo nella Cappella Sistina. E che ci porta a riflettere sulla vera natura del frutto del Peccato Originale. Per visitare la Cripta è necessario prenotare l’ingresso.