Guida Turistica Matera Casa Noha

casa_noa, Casa Noha è un bene del FAI che così lo descrive sul sito. A due passi dal Duomo Casa Noha si propone al visitatore come “cancello d’ingresso” alla città ripercorrendone la storia grazie a un innovativo progetto di comunicazione. Con la sua struttura in tufo. i soffitti a volta. i delicati intagli e le cornici. l’edificio rappresenta un esempio di architettura privata dei Sassi. Una scala esterna conduce dall’ariosa corte ai cinque ambienti interni proprietà un tempo della nobile famiglia Noha. Per volontà degli eredi. innamorati della loro terra e desiderosi di condividerne la storia e la bellezza con tutta la collettività. la Casa è stata donata al FAI nel 2004. In sintonia con questa giusta aspirazione la Fondazione ha realizzato un accurato restauro conservativo e ha progettato un inedito e avvincente viaggio multimediale che narra il territorio da diverse prospettive. dall’architettura alla storia dell’arte. dall’archeologia alla storia del cinema. Ne è risultato un video intitolato “I Sassi invisibili. Viaggio straordinario nella storia di Matera”. ideato da Giovanni Carrada e proiettato su pareti. soffitti. e pavimenti delle stanze. il film offre al visitatore una ricostruzione completa della storia della città dalle origini a oggi. continua il tuo viaggio a matera e chiedimi ad esempio informazioni sui sassi. O su un punto di tuo interesse.