Milano mini guida turistica

Milano è una città fortemente votata alla moda e allo shopping. Sono tantissimi i posti in città, dai negozi, ai bar alla moda, in cui è possibile farsi conquistare dal famoso rito dell’aperitivo. Milano è una città eclettica che offre anche diverse location di primo livello per l’Arte e la Cultura. La città è famosa anche per l’elevato livello dei ristoranti considerato che sono molte le insegne di primissimo livello tra cui poter scegliere per poter gustare non solo le prelibatezze della famossisima cucina italiana ma anche piatti tipici o piatti raffinati degni dei più blasonati chef stellati.

L’intenzione di questa mini guida turistica è quella di dare al turista in arrivo in città un’idea, seppure in pillole, delle principali attrazioni che i quanto offra Milano al visitatore.

Le origini di Milano

L’origine della città è fatto risalire ai Celti, nel 600 a.c. circa. Dopo la conquista dei Romani, alla città venne dato il nome di Mediolanum, ossia terra di mezzo. Il motivo di questo nome è legato alla posizione strategica della città posta nel mezzo della fertile valle del Pò. Ben presto Milano divenne un importante centro per i commerci dell’Impero Romano. Per l’importanza che mano a mano assunse nell’Impero, nel 313 divenne capitale dell’Impero dell’Ovest. Le tracce dell’antico splendore di Mediolanum sono sparse per la città per lo più custodite nei cortili privati dei palazzi del centro storico cittadino. Si mostrano raramente al pubblico come nel caso dei resti dell’antico Circo visibili in in via Brisa ed in via Luini dove è ancora presente la torre del Circo (oggi campanile dei Carceres). L’area dell’anfiteatro è invece situata tra le vie De Amicis, Conca del Naviglio e via Arena.

Milano oggi

Oggi Milano è la seconda città più grande d’Italia. Rivestono particolare importanza per la città gli eventi legati alla moda, all’arredo di interni e al design in generale. Sono moltissimi i designer ed i trend setter che ogni anno si incontrano qui negli eventi dedicati a questi settori per vedere con i propri occhi le meraviglie proposte dall’estro italico per le nuove stagioni e per tenersi al passo con le tendenze che da sempre Milano detta a tutto il mondo.

La maggior parte delle attrazioni della città sono comprese tra il centro storico e le cerchie delle circonvallazioni. Muoversi a Milano è davvero molto facile e tutti i luoghi possono essere raggiunti facilmente grazie ai mezzi pubblici, alla rete di Taxi, ad Uber e ai vari servizi di car sharing presenti sul territorio.

Milano mini guida turistica continua nelle pagine dedicate in cui sono raccolte e selezionate per voi le principali informazioni sulla città:
– Cosa Vedere
Movida, aperitivi, tempo libero e divertimenti
– le Vie Dello Shopping
– Dove Mangiare
– Come Arrivare e Come Muoversi

Milano mini guida turistica – Copyright JustSavour.com

2 pensieri riguardo “Milano mini guida turistica

I commenti sono chiusi