I piatti tipici del Friuli Venezia Giulia

I piatti tipici del Friuli Venezia Giulia riflettono l’influenza di culture culinarie diverse: da quella italiana, in particolare della cucina veneta e padana, a quella slava ed asburgica. Senza contare che entrambe le aree di cui è composta la regione esprimono una propria caratteristica tipicità culinaria: quella friulana esprime una cucina più rustica e semplice ma molto saporita ed offre una tradizione di zuppe di cereali, verdure, legumi e salumi; mentre la Venezia Giulia offre una cucina a base principalmente di pesce e di brodetti.

Il pane

Biga Servolana fonte google
Biga Servolana [fonte: Google]
Tra i pani tipici della Venezia Giulia troviamo il Cornetto istriano e la Biga servolana, chiamata così perché originaria di Servola, un antico quartiere di Trieste. Le sue prime citazioni risalgono al XIIesimo secolo ma il suo successo fu consacrato nel XVIII secolo quando, vincendo un premio indetto dall’Impero Austriaco, divenne ricercatissimo a corte.

Originari del Friuli e più precisamente della Carnia, sono il Grispolenta, ovvero dei grissini rustici e friabili per la presenza di farina di mais che viene utilizzata sia per l’impasto sia cosparso sulla sua superficie prima della cottura, ed il Pan de frizze.

I primi piatti

Tra i primi piatti tipici della provincia di Gorizia e di Trieste troviamo i Blecs o Biechi, che sono un tipo di pasta fatta in casa e tagliata a triangoli o quadrati e che, nella versione classica, viene lessata e saltata in padella con farina di mais, precedentemente soffritta nel burro, e servita con una spolverata di formaggio Montasio.

Sempre dell’entroterra carsico tra Gorizia e Trieste è originaria la Minestra di Bobici (chicchi di mais), ovvero un minestrone di verdure a base di fagioli, patate, pomodori, pezzetti di prosciutto cotto e chicchi di mais teneri.

Tipica specialità triestina sono i Chifeletti (immagine dell’articolo) con la loro classica forma a mezzaluna o cornetto, ricavati da un impasto di patate, farina, burro e uova, e poi fritti in abbondante olio.

Cjarsons
Cjarsons salati e dolci

Appartenenti alla tradizione culinaria della Carnia sono invece i Cjarsons che, nella loro versione dolce o salata, sono costituiti da pasta ripiena di ricotta affumicata (nella grande maggioranza delle preparazioni), verdura o frutta.

Gli gnocchi sono un piatto molto comune in Friuli, in tutte le sue varianti con i condimenti più diversi. Tipici della provincia di Gorizia, e di tradizione asburgica, sono gli Gnocchi di Prugna che hanno la particolarità di avere all’interno di ogni singolo gnocco una prugna secca ripiena di zucchero.

La Jota è una minestra di fagioli e crauti tipica di Gorizia, Trieste e della regione della Carnia.

Lo Stropefan è un piatto antico, di tradizione carnica e di origini povere. Veniva preparato utilizzando e miscelando ingredienti semplici con un grosso apporto calorico. Oggi il piatto, per lungo tempo dimenticato, è stato ripreso dal comune di Lauco e viene preparato mescolando diverse farine di grano e di mais, verdure e formaggi. L’impasto così ottenuto viene forgiato a mo’ di crespella e condito con sciroppo di vino rosso.

I secondi

Tra i secondi piatti tipici del Friuli Venezia Giulia troviamo il famoso Frico, ovvero il formaggio fritto di Carnia, che viene preparato tagliando a lamelle molto fini il Montasio o il Latteria, che poi vengono fritte in padella con olio e burro. Al composto si possono aggiungere le patate, che ne fanno un alimento completo e vario.

Il Gulasch, di origine ungherese, è una zuppa con pezzi di carne di manzo preparata su un soffritto di lardo, cipolle e carote e insaporita con abbondante paprica. Negli anni, la preparazione originaria di questo piatto ha acquisito influenze sempre più italiane, trasformando l’antica zuppa brodosa ad un piatto che assomiglia più ad un spezzatino, e sostituendo le patate con gnocchi o polenta.

Il Muset e Brovade è un piatto tipico del Friuli costituito da un felice connubio tra il Muset (cotechino formato prevalentemente dal muso del maiale) e la rapa insaporita dalla vinaccia. Un antico piatto di recupero, quindi, che non manca di originalità e sapore.

Muset e Brovade
Muset e Brovade

La Trota ai sapori: non poteva mancare una ricetta con questo pesce in una regione come il Friuli Venezia Giulia che alleva e produce trote di altissima qualità.

Il Brodetto: a differenza di quanto può evocare il suo nome, il brodetto è una zuppa di pesce dove il sugo assomiglia più ad un intingolo che ad un brodo.
Esistono diverse varietà di Brodetto a seconda della regione dove viene preparato il piatto.

I dolci

La Gubana è il dolce più rappresentativo del Friuli, poiché è proprio in questa regione più vicina alla cultura slava e germanica che nasce questo prodotto che, nelle sembianze e nel concetto, appartiene alla famiglia dello strudel. Originario della Valli del Natisone, il dolce è costituito da un rotolo di pasta lievitata semimorbida con un ripieno composto da noci, uva passa, pinoli, limone e vaniglia.
Il Presnitz appartiene alla stessa famiglia della Gubana (o cubana) solo che viene preparato con pasta frolla o sfoglia ed ha forma di ciambella con il buco in mezzo. Altri dolci derivati dalla gubana sono gli Stucchi: il ripieno è lo stesso del dolce a cui si ispira ma il gusto è diverso in quanto vengono fritti, per tradizione.

Gubana
Gubana

 

 

 

La Tortina Klotzen della Valcanale è come una crostata croccante di pere e noci. Il Pan di Sartuc è una focaccia dolce di pasta friabile, simile ad un panettone a base di farina di mais e arricchita con uva sultanina.

Il Pan Zal (o pane giallo) è un dolce tipico del Sanvitese ed è costituito da una piccola focaccia dolce di farina di frumento impastata con polpa di zucca e spesso arricchita con fichi, uvetta, kummel.

Piatti tipici del Friuli Venezia Giulia: la Ricetta dello strudel di mele

[dbees id=59d4b6ffe5e1689472e0e3ff]

Leggi anche

3 pensieri riguardo “I piatti tipici del Friuli Venezia Giulia

I commenti sono chiusi

Questo sito web usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Usando il sito web acconsenti a tutti i cookie in accordo con la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi