Besciamella la ricetta tradizionale

Questa versatile salsa ha origini francesi. Prende il suo nome da Louis de Béchamel, gran ciambellato del Re sole Luigi XIV. In Italia la Besciamella è utilizzata in moltissimi piatti come lasagne, timballi di pasta, pasticci di verdura ed in quasi tutte le preparazioni che prevedono la cottura al gratin.

Ingredienti per 500 ml di Besciamella

  • 40 gr di burro
  • 40 gr di farina 00
  • 500 ml di latte
  • sale qb
  • noce moscata qb

In una casseruola di rame – in alternativa va bene anche di acciaio o antiaderente – sciogliere il burro lasciandolo schiumare per 1 min circa a fuoco medio. Il processo di “schiumatura” del burro serve a far evaporare l’acqua contenuta dall’alimento diminuendo il rischio di formazione dei fastidiosi grumi. Fas schiumare il burro significa lasciare che faccia delle bollicine appena si è scliolto, quasi come se friggesse. Appena le bollicine saranno dimminuite, versare la farina tutta in un colpo e mescolare per alcuni minuti, sempre a fuoco lento, fino a quando il colore dell’amalgama non diventa da bianco a bruno ottenendo, così,  il famoso roux.
A questo punto si aggiunge il latte a temperatura ambiente e mescolando continuamente fino ad ebollizione. Continuando a mescolare, lasciar cuocere per circa 15 minuti o fino a quando la salsa non raggiunge il grado di densità desiderato.
Per ottenere una Besciamella più liquida basterà aggiungere più latte, mentre, per una Besciamella più densa basterà aggiungere più farina e burro. Solo alla fine, aggiungere sale e noce moscata a gradimento ed amalgamare bene.
La Besciamella è servita.

Leggi anche

Questo sito web usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Usando il sito web acconsenti a tutti i cookie in accordo con la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi